Conversando con Ismail Kadare. Dante nel "secolo breve" albanese - Université Paris Nanterre Access content directly
Book Sections Year : 2022

Conversando con Ismail Kadare. Dante nel "secolo breve" albanese

Abstract

In "Dante l’inevitabile", il celebre e prolifico autore Ismail Kadare parte alla ricerca delle risonanze dantesche sul suolo albanese attraverso i secoli e in epoca contemporanea. La figura di Dante e la sua opera principale – la Commedia – permettono a Kadare sia di far emergere la singolarità delle tradizioni e dei miti letterari schipetari, sia di insistere sul radicamento profondo di questi nel bacino mitopoietico europeo, nonostante i ripetuti – e fallimentari – tentativi storici volti a separare l’Albania dall’Occidente. In questo contributo è proposta una lettura interpretativa dei principali nuclei tematici mobilizzati da Kadare al fine di sottolineare l’adesione storico-culturale del territorio albanese al genio letterario europeo, occidentale e universale impersonato dall’autore della Commedia. In Dante l’inevitabile, the celebrated and prolific author Ismail Kadare goes in search for Dante’s resonances on Albanian soil throughout the centuries and in contemporary times. The figure of Dante and his main work – the Commedia – allow Kadare both to bring to light the singularity of Schipetary literary traditions and myths, and to insist on their rootedness in European myths, despite repeated – and unsuccessful – historical attempts to separate Albania from the West. This contribution proposes an interpretative reading of the main themes used by Kadare in order to emphasise the Albanian territory’s historical and cultural debt to Dante and to the Commedia.

Keywords

Domains

Literature
No file

Dates and versions

hal-04384570 , version 1 (12-01-2024)

Identifiers

  • HAL Id : hal-04384570 , version 1

Cite

Benucci Alessandro. Conversando con Ismail Kadare. Dante nel "secolo breve" albanese. Atti del Convegno Internazionale (Nancy, 7-8 ottobre 2021) a cura di ANTONELLA BRAIDA, JOSEPH CADEDDU e GIUSEPPE SANGIRARDI, Longo editore, pp.69-84, 2022. ⟨hal-04384570⟩
2 View
1 Download

Share

Gmail Facebook X LinkedIn More